Home Società

Società

Sanità. Cosa intendono fare i candidati?

E-mail Stampa PDF
Share

Interviene oggi Cittadinanzattiva-TDM, ritenendo che si sia poco dibattuto in questa campagna elettorale della problematica sanitaria.

Tenendo conto che il futuro sindaco di Sciacca anche in forza della normativa vigente,come capofila del distretto sanitario può esercitare un certo controllo e detiene alcuni poteri in tal senso, il TDM chiede ai candidati a primo cittadino :1) di controllare la regolare applicazione, nel nostro ospedale di tutte le funzioni e la qualità del nosocomio, e pretendere che ci sia una sufficiente distribuzione del personale medico e paramedico indispensabile per un servizio di qualità che dia sicurezza ai cittadini, altresì di richiedere di sopperire al degrado strutturale in cui si trova attualmente il “Giovanni Paolo II”; 2) di controllare, come tutore della salute dei cittadini, che ci siano su tutto il distretto sanitario servizi sufficienti e di qualità e che vengano rispettati i Livelli Essenziali di Assistenza(LEA) come decretato dal ministero della salute.

Leggi tutto...
 

Contro la violenza. Premiati gli alunni dell'Amato Vetrano

E-mail Stampa PDF
Share

Gli alunni dell’I.I.S.S. “C. Amato Vetrano” di Sciacca, oggi  sono stati premiati in occasione della giornata conclusiva del concorso “Damarete da 2500 anni contro la violenza”.

La manifestazione organizzata dall’Associazione “Focus Group“ onlus di Agrigento, ha avuto luogo presso l’I.P.S.C.T. “N. Gallo” di Agrigento e ha visto la partecipazione di rappresentanze degli studenti di diversi Istituti della provincia di Agrigento e di Caltanissetta .

Nel corso della manifestazione, ai Dirigenti scolastici e ai docenti referenti, rappresentanti le varie Istituzioni scolastiche partecipanti, sono stati consegnati attestati di merito, targhe e un opuscolo per sensibilizzare e prevenire la violenza sulle donne.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 26 Maggio 2017 13:11 ) Leggi tutto...
 

Ospedale. Il TDM denuncia: impossibilità in oculistica di effettuare il campo visivo

E-mail Stampa PDF
Share

IL TDM ha ricevuto segnalazioni da parte di diversi cittadini sull’impossibilità di effettuare il campo visivo al reparto di oculistica dell’ospedale di Sciacca con la causale, riferita verbalmente agli utenti, di apparecchio rotto o di mancanza di un operatore sanitario.

Tale disservizio, che perdura da troppo tempo, lo riteniamo un disagio molto grave specialmente per i numerosi utenti che afferiscono al servizio di Sciacca, provenienti dal distretto di Sciacca, ma anche dai distretti di Trapani e Palermo e per gli utenti disabili, anziani e indigenti impossibiliti a recarsi ad Agrigento.

Molti di loro riferiscono di essere stati costretti, per chi ne ha avuto la possibilità, a recarsi presso una struttura privata non convenzionata.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 24 Maggio 2017 12:10 ) Leggi tutto...
 

Miglior cassata, il pasticciere saccense Francesco La Bella vince concorso “Fondazione cav. Condorelli”

E-mail Stampa PDF
Share

Francesco La Bella, pasticciere di Sciacca, ha vinto il sesto concorso “Prodotti dolciari” promosso dalla Fondazione “Cav. Francesco Condorelli”. È  arrivato al primo posto con la cassata siciliana, nella categoria professionisti.

A Francesco La Bella, l’Amministrazione Comunale rivolge il proprio compiacimento per un premio legato a una iniziativa che ha lo scopo di diffondere nel panorama nazionale e internazionale l’arte, la qualità e l’unicità della pasticceria artigianale siciliana.

 La premiazione è avvenuta nei giorni scorsi al centro fieristico Etnafiere di Belpasso di Catania, nel corso di una giornata che, oltre alla preparazione dei dolci in concorso, ha visto anche lo svolgimento di un convegno di studi, con analisi e riflessioni sul rapporto tra le tradizioni dolciarie e il loro impatto sull’economia di una regione che punta sul turismo e sulle eccellenze del territorio, con realtà locali che emergono grazie a forti identità storiche, paesaggistiche, architettoniche e anche enogastronomiche.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 24 Maggio 2017 11:10 )
 

Un migliaio di nuove offerte di lavoro sul territorio nazionale, disponibili per la consultazione nelle sedi Urp del Libero Consorzio comunale

E-mail Stampa PDF
Share

Sono oltre un migliaio le nuove offerte di lavoro in enti pubblici ed aziende private, distribuite su tutto il territorio nazionale, visionabili all'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Libero Consorzio di Agrigento.

Si tratta di offerte che riguardano sia il settore pubblico che privato, impieghi a tempo determinato o a part-time per diversi livelli professionali e titoli di studio in aziende di diverse regioni d'Italia.

Il Ministero dell'interno, ad esempio, ha bandito un concorso per 250 funzionari amministrativi con assunzione a tempo indeterminato mentre nuove assunzioni si faranno all'Università Bocconi di Milano tramite bando di concorso pubblico nel ruolo di Assistenti di Professori a tempo determinato per tre anni con possibilità di rinnovo per altri due anni ed in seguito, per un ulteriore triennio.

La Fondazione Irccs ha bandito 10 posti di lavoro a tempo indeterminato per infermieri al Ca' Grande Ospedale maggiore Policlinico di Milano mentre la Vodafon prevede il reinserimento nel mondo del lavoro e l'assunzione di 1000 donne che hanno lasciato o perso il posto. L'Inps infine ha pubblicato la circolare con le istruzioni su come richiedere il bonus di 800 euro per ogni figlio nato o adottato nel 2017 senza alcun tetto di reddito. Queste e altre offerte di lavoro con i dettagli sui bandi e le relative domande sono disponibili sul sito www.lavoroeconcorsi.com.

Leggi tutto...
 

Anniversario strage di Capaci: Commemorazione al cippo di Piazza Lombardo

E-mail Stampa PDF
Share

Una corona di fiori al cippo in pietra arenaria della Villetta Lombardo, monumento che ricorda i caduti nella lotta contro la mafia. E’ stata deposta questa mattina da agenti della Polizia Municipale, su disposizione delle Istituzioni Locali, nel giorno della commemorazione, del ricordo, del rinnovo di un impegno per la legalità e contro la criminalità organizzata, in occasione del 25° anniversario della strage di Capaci, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta:  Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Un omaggio alle vittime di quell’eccidio e a quanti sono caduti per mano della criminalità organizzata, nel compimento del proprio dovere di magistrati, di cittadini, di appartenenti alle Forze dell’Ordine, di pubblici amministratori.

Leggi tutto...
 
Pagina 1 di 97

Ultime News

Il meteo a Sciacca

Informativa sui Cookie Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di “terze parti”. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa. L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information