Home Comuni Montevago

Montevago

Montevago, dopo quasi 50 anni iniziano i lavori di ristrutturazione della Chiesa Madre

E-mail Stampa PDF
Share

Dopo 49 anni partono i lavori di ristrutturazione della Chiesa madre di Montevago. È stato deliberato, ieri, dalla giunta comunale della città termale, facendo seguito alla nota del 3/4/2017 da parte dell'assessorato regionale dell'Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti, Servizio 5, il finanziamento per la manutenzione straordinaria dei locali della chiesa Madre, parrocchia S.S. Pietro e Paolo. Per le opere necessarie a ridurre le infiltrazioni dal tetto sono stati stanziati 278.975,47 euro.

Grande soddisfazione esprime il sindaco, On. Margherita La Rocca Ruvolo, "per il risultato raggiunto, grazie al quale, si potrà definitivamente porre fine alle diffuse infiltrazioni all'interno della chiesa.

Finalmente, si potrà intervenire su tutto l'edificio, considerato che dalla costruzione, dopo l'evento sismico del 68, nessuna manutenzione straordinaria è stata fatta.

Un grazie all'assessore regionale Giovanni Pistorio, ancora una volta attento al nostro territorio agrigentino e che in prima persona si era impegnato a garantire un'attenzione particolare alla questione, ben sapendo che il complesso ecclesiastico è centro di attività ininterrotta di culto e formazione sociale a servizio della zona di edilizia economica e popolare e dell'intera area comunale urbana".

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 06 Aprile 2017 09:34 ) Leggi tutto...
 

Montevago. Sindaco La Rocca Ruvolo: "Nel giro di qualche giorno verranno pagati gli stipendi"

E-mail Stampa PDF
Share

Il sindaco Montevago, Margherita La Rocca, respinge al mittente ogni illazione, "frutto di malafede e di strumentale polemica fine a se stessa", in riferimento a quanto dichiarato alla stampa dal gruppo consiliare d’opposizione.

“Tuttavia – dichiara il sindaco -, sento il dovere politico e civico di puntualizzare che al momento del mio insediamento ho ereditato una situazione debitoria di oltre 600 mila euro. Al passaggio di consegne, non ho potuto far altro che costatare che erano stati utilizzati, da gennaio 2016, i fondi vincolati e che il residuo degli stessi, al 7 giugno 2016, ammontava a meno di 70mila euro”.

Per fare qualche esempio: Al 31/12/2015,  il debito con ex SOGEIR ammontava a 200 mila euro; Al 31/12/2015,  Enel Sole,  oggi IFIS, 51 mila euro; Al 31/12/2015, Girgenti Acque/SIAE/Cartelle Esattoriali 140mila euro; Contenzioso “Cottone”, condanna 200 mila euro. Conseguente pignoramento "casse comunali".

“Detto tutto ciò e considerati i ritardi dei trasferimenti regionali, viviamo una situazione drammatica, ma non siamo restati con le mani in mano. La sottoscritta ha posto in essere ogni azione utile al fine di sollecitare gli uffici regionali ed ottenere l’accredito delle somme.

Pur comprendendo il disagio dei dipendenti e delle rispettive famiglie e nel rispetto degli stessi, posso assicurare che, nel giro di qualche giorno, i dipendenti riscuoteranno lo stipendio del mese di settembre 2016. Ieri sono arrivati 195 mila euro (seconda trimestralità 2016). Con i dipendenti ho aperto un dialogo e più volte abbiamo affrontato il tema della stabilizzazione anche attraverso assemblee negli orari di lavoro.

Pensare che chiedano all'opposizione di intervenire per loro conto mi lascia perplessa! La sana e ordinaria amministrazione in questo Comune è una prerogativa che, per troppo tempo, è stata negata. Essere definita ordinaria dall’opposizione è motivo di vanto”.

 

Montevago Borgo GeniusLoci De.Co.

E-mail Stampa PDF
Share

Nell'ambitodella Sagra del Vino all'Audizione pubblica hanno preso parte il Sindaco della Città On Margherita La Rocca Ruvolo, Giuseppe Bivona Presidente della Libera Università Rurale, lo storico Giacomo Giuffrida Samonà, lo Chef Franco Mauceri, e Nino Sutera ideologo del percorso Borghi GeniusLoci De.Co.

Il Comune di Montevago   con delibera di Giunta Municipale n.99 del 29.09.2016 su proposta del Vice Sindaco Ing Giuseppe Arcuri,  ha  avviato  la procedura per l’istituzione della De.Co. (Denominazione Comunale) attraverso il percorso di programmazione partecipata GeniusLoci De.Co., percorso culturale .

Focus della serata la presentazione della "Cassatedda Sfigghiuliata" come prodotto del territorio della tradizione dolciaria Montevaghese, unico nel suo genere viste caratteristiche di lavorazione e di preparazione. L’obiettivo recuperare l’identità di un luogo, attraverso le prelibatezze storiche e culturali del territorio.

Il percorso Borghi GeniusLoci De.Co. è stato inserito tra gli esempi virtuosi del -FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER LA TERRA E IL PAESAGGIO- “Salviamo il paesaggio, difendiamo i territori” Il format è stato presentato: * Poster Session del Forum P.A. di Roma; * VALORE PAESE economia delle soluzioni, organizzata da ItaliaCamp a Reggio Emilia; * Premio nazionale Filippo Basile dell’AIF · XXVI Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Formatori di Palermo. EXPO2015 di MILANO 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 18 Ottobre 2016 11:42 ) Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 2

Ultime News

Il meteo a Sciacca

Informativa sui Cookie Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di “terze parti”. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa. L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information